lunedì 22 maggio 2017

Naked Chiffon Cake al limone e fragoline di bosco

Come per le scarpe, borse, piatti vintage e antichi merletti, esistono anche i colpi di fulmine per le torte. Bellissime, maestose, esteticamente impeccabili, sono vere e proprie delizie e preziosi regali da portare alle amiche per una cena di compleanno. Ti innamori di loro al primo sguardo. Basta un secondo, e ti entrano dentro, si insediano nel piccolo angolo creativo della tua mente e iniziano a torturare i tuoi pensieri, fino a quando non le hai realizzate. E cosi inizia la ricerca della ricetta perfetta. Del fiore e della tonalità di rosa che senti più vicina. Di quel dettaglio particolare che contraddistingue il tuo stile, i tuoi pensieri, le tue azioni.
Eccola qui. Leggera, soffice e bianca come una nuvola. Impreziosita da peone, rose, ortensie di rosa differenti e da leggere farfalle che portano al cielo i miei desideri, con la speranza che vengano realizzati.

"Se potessi aprire le nuvole come si apre un cassetto, chissà cosa troveri dento: lettere d'amore scritte dagli angeli o alfabeti segreti o forse i sogni del vento". F. Caramagna













Ingredienti per uno stampo da 22 cm:


Per la Chiffon cake

  • 185 gr di farina macinata a pietra tipo 1
  • 100 gr di farina autolievitante
  • 300 gr di zucchero semolato fine
  • 7 uova
  • 150 gr di succo di limone
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 120 gr di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato 
  • 1/2 bacca di vaniglia



 








Per la farcitura                                    
  • 750 gr di panna fresca 
  • 160 gr di zucchero a velo
  • 250 gr di fragoline di bosco

 




















































Per la Chiffon Cake: separate i tuorli dagli albumi. Versate in planetaria le farine, lo zucchero, lievito e bicarbonato setacciati. Al centro unite in questo ordine, olio, tuorli, succo di limone, scorza grattugiata e i semi della mezza bacca di vaniglia. Mescolate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Nel frattempo montate gli albumi a neve ferma. Uniteli molto delicatamente all'impasto, facendo attenzione a non smontarlo (foto 1). Versate l'impasto in uno stampo non imburrato e non infarinato da chiffon cake. Cuocete in forno preriscaldato a 175° per circa 50 minuti (foto 2).
Sfornate e lasciate raffreddare. Dividete la torta in 4 parti uguali con un coltello seghettato. Montate la panna con lo zucchero. Farcite gli strati con abbondante panna montata e con fragoline di bosco (foto 3). Ricoprite non completamente la torta esternamente aiutandovi con una spatola, crendo un effetto "vedo non vedo". Appoggiate sulle superficie un disco di cartoncino per dolci dello stesso diametro. Decorate con fiori freschi.


foto 1
foto 3
foto 2

2 commenti:

  1. Molto molto molto bella e raffinata presentata con quel delicato bouquet

    RispondiElimina
  2. Voluttuosamente bella e raffinata!

    RispondiElimina