mercoledì 18 gennaio 2017

Passion cheesecake

Sto attraversando un bel periodo. O meglio, mi sento bene, sono rilassata, in pace con me stessa e vado finalmente d'accordo con il mio acerrimo nemico: lo specchio. Eppure non siamo in primavera, non ho smaltito i kg recuperati durante le festività e non sto partendo per terre lontane. Ma non voglio farmi ulteriori domande, mi godo semplicemente questo momento di benessere e beatitudine, qualunque sia la sua misteriosa causa. Il tutto si riflette nella mia vita quotidiana, nelle mie scelte, nel mio modo di vestire, di approcciarmi alle novità e di cucinare. E' incredibile come l'umore possa influenzare tutto questo. Come persino la spesa o il colore dello smalto alle unghie puoi variare di giorno in giorno. Come una notizia, da indifferente, può diventare meravigliosamente incredibile o come un semplice dessert si trasforma in uno spettacolo di colori, sapori e diverse consistenze. Perché un dessert non deve solo piacere. Deve  prenderti per mano e ti deve condurre in un luogo da cui non vorresti più tornare...

"Vedere un mondo in un granello di sabbia e un paradiso in un fiore selvatico, tenere l'infinito nel palmo della mano e l'eternità in un'ora". (W. Blake)





Ingredienti per 6 bicchierini



Per il Curd al passion fruit:

  • 125 gr di succo di passion fruit
  • 2 uova intere
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 60 gr di burro



Per i cheesecake:

  • 75 gr di biscotti Digestive
  • 20 gr di burro
  • 250 gr di formaggio cremoso
  • 100 gr di cioccolato bianco
  • 200 ml di panna da montare
  • 100 gr di curd al passion
  • 2 gr di gelatina in fogli



Per le tuiles di decorazione:


  • 80 gr di acqua
  • 10 gr di farina 00
  • 20 gr di olio 
  • 1 pizzico di zucchero



Per la decorazione:


  • mini macaron al pistacchio
  • meringhe






















































Per il curd al passion fruit: ricavate da almeno 12 frutti la polpa ed il succo. Passatela al setaccio eliminando tutti i semi. In una ciotola resistente al calore, battete le uova, il succo di passion e lo zucchero. Cuocete a bagnomaria, sempre sbattendo, fino a quando la crema avrà raggiunto una consistenza cremosa e si sarà addensata. Unite a questo punto il burro a tocchetti, mescolando. Versate il curd in vasetti e lasciate raffreddare. Per i bicchierini di cheesecake. In un mixer sbriciolate i biscotti, unite il burro sciolto e mescolate. Disponete il composto sul fondo dei bicchierini, livellando la superficie e premendo leggermente (foto 1). Fondente a microonde il cioccolato bianco spezzettato e unitelo al formaggio cremoso e al passion curd. Nel frattempo idratale la gelatina in poca acqua. Portate a bollare 3 cucchiai di panna fresca, unite la gelatina ben strizzata, e unitela al composto. Montate la restante parte di panna, incorporandola delicatamente poi alla crema. Con l'aiuto di una tasca da pasticceria, riempite i bicchierini per 3/4 di crema (foto 2). Riponeteli in frigorifero. Per le tuiles: in un mixer, frullate tutti gli ingredienti. Otterrete un composto molto liquido. Preriscaldate una pentola antiaderente con il fondo liscio. Versate un cucchiaio cercando di ottenere una forma irregolare (foto 3). Quando sentirete che la tuil non frigge più e si è solidificata, toglietela e adagiatela su carta da forno. Versate il restante passion curd sui bicchierini, creando così tre stratificazioni. Decorate con macaron al pistacchio (la ricetta la trovate qui), piccole meringhe sbriciolate e le tuiles.


foto 1
foto 3
foto 2

7 commenti:

  1. Oh che bello! Che bello che qualcuno non si lamenta del..nulla! Tutti che si lagnano per qualcosa e, generalmente, su cretinate. Ho imparato sulla mia pelle che chi sta davvero male, ha pudore e tace. quindi.. sono felice di leggere qualcuno che dice di stare bene con se stesso e il mondo, per quanto non sia affatto facile. Brava, plausi.
    Bravissima anche per questi bicchieri molto, ma molto invitanti e golosi! :-) buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, sono convinta che se si è felici bisogno urlarlo! Sento troppe lamentele in giro. Grazie a Dio io non sono cosi.
      Grazie per i tuoi complimenti. Un abbraccio...a presto!

      Claudia

      Elimina
  2. E' davvero un piacere sentirti così in pace ed in equilibrio con te stessa :-)Hai ragione si riflette su tutto e nel tuo dessert è lampante :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il giallo investe la mia vita in questo momento. E me lo godo appieno! Grazie Consu...
      Un abbraccio...
      Claudia

      Elimina
  3. Mamma mia, da mangiare con gli occhi e non solo con la bocca!
    Bravissima!
    E come è vero quello che scrivi! Credo che la cosa che rende una vita felice sia l'avere occhi che vedono tutto come una meraviglia. A volte siamo talmente ciechi che tutto diventa grigio e la vita perde sapore.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Maria. Siamo ciechi tante tante volte e quando si è felici lo si deve urlare!
      Grazie, buona serata e buon weekend!!!

      Claudia

      Elimina
  4. essere in pace con noi stesse è il miglior regalo che possiamo fare a noi stesse...
    plaudo alla tua intelligenza

    RispondiElimina