martedì 6 gennaio 2015

Paccheri ripieni di porcini e provolone su crema di zucca

Inizia un nuovo anno. Il periodo di festa e dei ritmi rallentati delle vacanze natalizie si è ormai concluso con questo ultimo giorno. Inutile e superfluo fare bilanci sull'anno appena terminato, inutile paragonarlo ai precedenti, inutile partire prevenuti o malinconici in questo 2015. Ogni anno, nel bene o nel male, è prezioso e da ricordare. Ogni anno è composto inevitabilmente da periodi favorevoli, spensierati, di gioie assolute, ma altrettanto di pensieri e momenti meno allegri. In ognuno di noi dobbiamo trovare la forza di trasformare questi momenti in energia positiva. La vita va avanti inesorabilmente e sono convinta che il meglio, nonostante tutto, ci stia sempre davanti. A qualsiasi età...

"La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha". O. Wilde








Ingredienti per 4 persone:

Per i paccheri farciti:

  • 12 paccheri di Gragnano
  • 500 gr di funghi porcini
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 fette di speck
  • 100 gr di Auricchio piccante
  • olio evo
  • sale, pepe

Per la crema di zucca:

  • 700 gr di zucca
  • 1 scalogno
  • olio evo
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale, pepe





































Per la crema di zucca: avvolgete la fetta in carta stagnola. Cuocetela in forno a 170° per un'oretta. Una volta raffreddata, prelevate la polpa con l'aiuto di un cucchiaio. In una padella stufate lo scalogno in olio evo, unite la polpa di zucca e qualche ago di rosmarino,  e lasciate insaporire per 10-15 minuti, aggiungendo, nel caso si asciugasse troppo, acqua. Versate la polpa in un mixer e frullate. Tenete da parte. Per i paccheri farciti: in una padella soffriggete gli spicchi d'aglio con il prezzemolo tritati in olio evo. Unite i funghi porcini tagliati a cubetti, fate rosolare e regolate di sale e pepe (foto 1). Nel frattempo lessate in abbondante acqua salata i paccheri, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno per per farli appiccicare al fondo della pentola. Tritate i funghi grossolanamente ed il provolone piccante a piccoli cubetti (foto 2). Mescolateli insieme e farcite i paccheri con questo ripieno. Sistemate 3 paccheri farciti avvolti da una fetta di speck su una teglia ricoperta di carta da forno. Gratinate per 5 minuti in forno preriscaldato a 170° fino a quando il provolone si sarà sciolto e lo speck diventato croccante. In un piatto fondo, versate un mestolino di crema di zucca, adagiate al centro i paccheri gratinati, ed un filo di olio evo. Servite immediatamente.


foto 1
foto 3
foto 2

18 commenti:

  1. Tornare alla "normalità" è dura ma se la cucina ci aiuta il sorriso rimarrà sulle nostre labbra e la tua ricetta non può che regalare solo emozioni positive ^_^
    Complimenti Claudia e felice serata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie come sempre Consu, si hai ragione, la cucina aiuta in tantissime situazioni.
      Buona giornata...
      Claudia

      Elimina
  2. per prolungare le feste,complimenti

    RispondiElimina
  3. una vera golosità! che buoni e che belli!
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amelie...sono davvero squisiti!
      Un abbraccio
      Claudia

      Elimina
  4. eccomi qui.... innanzitutto ricambio con piacere la visita, mi ritrovo già tra i tuoi followers. Bellissima ricetta(a parte la zucca che mi è da sempre piuttosto antipatica), quei paccheri così presentati sono deliziosi ! Buon fine settimana , un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Chiara...
      Un abbraccio grande
      Claudia

      Elimina
  5. Eccomi qua!!! Ricambio la visita e.....caspita che meraviglia di ricette, foto..... Complimenti di cuore....verro' a sbirciare tra i tuoi capolavori, imparando un sacco di cose mi sa! Ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, che bello trovarti qui...
      Impariamo una dall'altra! Questo in fondo è anche lo scopo dell'associazione alla quale apparteniamo.
      Grazie per la tua visita e buona giornata...
      Claudia

      Elimina
  6. Ciao socia, grazie per avermi seguita sul mio blog...ricambio anche io volentierissimo. Complimenti sia per i piatti che per le foto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina,
      è carino che noi socie ci seguiamo a vicenda. Non trovi?
      Un abbraccio
      Claudia

      Elimina
  7. Ciao Claudia eccomi a ricambiare la visita e con molto piacere visto le belle ricette presenti nel tuo blog!
    Buon Anno a te
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura per aver ricambiato la visita. Mi ha fatto molto piacere...
      Buona giornata
      Claudia

      Elimina
  8. Claudia complimenti!!! Mi ci butterei a capofitto nel piatto! Foto meravigliosa e ricettina che proverò di sicuro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci conto! Grazie Elisa per la tua visita e per i tuoi complimenti!
      Buona serata...
      Claudia

      Elimina