sabato 29 marzo 2014

Foglie di strudel con lamponi, crema alla vaniglia e purè di pesche

Adoro le giornate come questa. Sveglia prestissimo, corsa verso il liceo sfrecciando tra il traffico e gli automobilisti impazienti anche di sabato, e colazione con le "mamme amiche" dei compagni di classe di mia figlia. E' un rito, un piacere irrinunciabile dei giorni prefestivi, quando si ha la calma necessaria per sedersi comodamente al bar a chiacchierare, senza aver l'assillo di correre al lavoro. Oggi siamo andate tutte insieme appassionatamente al mercato, complice questa giornata soleggiata di primavera, dall'aria profumata e frizzantina. Bancarelle di ogni genere, materie prime da toccare, annusare, assaggiare, provenienti da ogni parte dell'Italia, da portare a casa, gelosamente rinchiuse in borse di juta, che ad ogni angolo diventano sempre più pensanti. L'orologio segna clamorosamente le 12:00, a malincuore ci tocca scappare, dandoci appuntamento alla prossima settimana, ma con la voglia, l'emozione di infilarmi il grembiule e preparare il dolce che mette tutti d'accordo. Una millefoglie di pasta caramellata con crema alla vaniglia e lamponi freschissimi appena acquistati al mercato, servito con una purea di pesche sciroppate, menta fresca e salsa di lamponi. Una meraviglia.....

"Nessun giorno è uguale all'altro, ogni mattina porta con sè un particolare miracolo, il proprio momento magico, nel quale i vecchi universi vengono distrutti e si creano nuove stelle". P. Coelho


                                                           




Ingredienti per 4 persone:                               



Foglie di strudel:

  • 300 gr di pasta sfoglia
  • 40 gr di zucchero a velo


Crema alla vaniglia:

  • 150 ml di latte
  • 100 ml di panna
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 limone
  • 2 tuorli d'uovo
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 30 gr di farina 00
  • 1 pizzico di sale


Per la decorazione:

  • 150 gr di pesche sciroppate  
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 200 gr di lamponi                         
  • foglie di menta
  • zucchero a velo                            

























Stendete la pasta sfoglia a rettangolo di 2 mm di spessore. Mettete la sfoglia su una teglia ricoperta di carta da forno e ricoprite con un'altro foglio di carta. Appoggiateci sopra una teglia e cuocete in forno per 10 minuti. Togliete la teglia superiore e la carta, la pasta dev'essere tutta di un bel colore giallo oro. Tagliate la pasta cotta in 12 basi e spolverizzatele con la metà dello zucchero a velo (foto 1), caramellate sotto il grill per pochi secondi, giratele e ripetete l'operazione. Per la crema alla vaniglia, portate ad ebollizione 100 ml di latte e la panna con il baccello di vaniglia inciso longitudinalmente, la scorza del limone ed un pizzichino di sale. Mescolate in una ciotola di rimanenti 50 ml di latte con i tuorli d'uovo, lo zucchero e la farina. Togliete il baccello di vaniglia dal latte e panna e raschiate la polpa. Incorporate questo liquido bollente sul composto di uova, riversate nella pentola (foto 2) e fate bollire per 2-3 minuti continuando a mescolare con una frusta. Frullate le pesche sciroppate con lo zucchero a velo e tenete da parte. Disponete sul piatto la purea di pesche e la salsa di lamponi ottenuta, cuocendo una manciata di lamponi con 2 cucchiai di zucchero a velo (foto 3), passando poi il tutto al setaccio, ricoprite con la crema alla vaniglia, i lamponi freschi, un'altra base di sfoglia. Spolverizzate con lo zucchero a velo e guarnite con foglie di menta ed il baccello di vaniglia.

Foto 1
Foto 3
Foto 2

33 commenti:

  1. mmmmmm devono essere proprio buoni...ho l'acquolina in bocca!
    Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissimo questo dessert, lo devi provare Sonia...
      Buona serata
      Claudia

      Elimina
  2. Fai bene a dedicarti questi momenti..aiutano a vivere con allegria e serenità :-D
    Complimenti x questa torta, hai ragione mette sempre tutti d'accordo e poi è bellissima :-D
    Buon we cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, sei sempre troppo carina!
      Un abbraccio grande
      Claudia

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ti ringrazio Andreea...
      A presto
      Claudia

      Elimina
  4. Che bella presentazione e che belle foto, complimenti :))) Un post dolcissimo ma anche molto intelligente...se tutti riuscissero ad prezzare l'enorme valore delle piccole cose...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, purtroppo ci si dimentica di quanto invece siamo importanti.
      Un abbraccio...
      Claudia

      Elimina
  5. Elegantissimo questo dessert, io che amo fare i dolci, devo assolutamente provare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, è da provare assolutamente!
      Buona serata
      Claudia

      Elimina
  6. ciao..che bel blog complimenti...ti seguo volentieri...un bacio
    passa da me se ti fa piacere
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Marty, passo subito a dare un'occhiata al tuo blog...buona serata
      Claudia

      Elimina
  7. che delizia! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Certo corro subito da te...buona serata!
      Claudia

      Elimina
  8. la presentazione è stupenda...sicuramente sarà anche buonissima!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Grazie..faccio subito un salto da te, promesso!
    Buona giornata
    Claudia

    RispondiElimina
  10. ciao, ti ho conosciuta grazie al gruppo su facebook, e wow...fai delle ricette e delle foto molto molto belle...e credo tremendamente buone :) nuova follower <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.s. anche io ho un blog e se ti va ti aspetto <3

      Elimina
    2. Ti ringrazio Rachele, benvenuta nella mia cucina!
      Un abbraccio
      Claudia

      Elimina
  11. Deve essere una libidine...io conservo tutto prima o dopo ora proibizione a tutte le cose dolci :(
    Buon a serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Che peccato!
      Segnati la ricetta, mi raccomando!
      Buona serata
      Claudia

      Elimina
  12. Ciao! è la prima volta che sbircio nella tua cucina! questo dolce unisce leggerezza e bontà:))
    Inizio ora a seguirti..
    A presto
    Angela Bartolomeo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima! Grazie Angela, sei la benvenuta!
      Buona serata
      Claudia

      Elimina
  13. Eccomi!!! Che belle ricette! Mi unisco volentieri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio!
      Ciao Roberta, buona serata
      Claudia

      Elimina
  14. Ciao!! Mi unisco senza nemmeno pensarci su..hai veramente un bel blog! Ora lo esploro un pò :) Grazie per la visita e per avermi aggiunta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Leena. Benvenuta nella mia cucina!
      Un abbraccio
      Claudia

      Elimina
  15. ciao carissima claudia eccomi tra i tuoi lettori, hai un blog davvero molto carino! complimenti e restiamo in contatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, ringrazio te per essere passata a trovarmi. Mi ha fatto molto piacere!
      Buona serata...a presto!
      Claudia

      Elimina
  16. bella ricettina, contraccambio la tua visita e divento anch'io tua lettrice fissa. Ciao Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Sabrina, sono felicissima di averti tra i miei fedeli lettori.
      Buona serata
      Claudia

      Elimina
  17. Carissima come promesso sono qui, e dopo aver visitato il tuo blog, ed essermi iscritta,sono ancora più lusingata della tua iscrizione al mio blog....Un blog , come il tuo, lineare, pulito, interessante, è quello a cui aspiro! Grazie alle vostre condivisioni, spero un giorno di poter far parte delle Food Blogger...come te e le altre professioniste,da cui traggo ispirazione!!Grazie ancora!

    RispondiElimina
  18. Ringrazio te Vanilla per esserti unita ai miei fedeli lettori e per i tuoi complimenti.
    Tutte noi blogger sappiano quanta "fatica" e quanto impegno costi portare avanti un blog, è una ricerca continua, una corsa con il tempo e con gli impegni quotidiani che incombono, ma grazie al supporto e agli incoraggiamenti reciproci tutto è più facile. Un abbraccio grande
    Claudia

    RispondiElimina