venerdì 17 gennaio 2014

Millefoglie di alici e patate su crema di broccoli

Sfatiamo immediatamente una falsa convinzione! Non è assolutamente vero che i miei piatti sono difficili da preparare, che gli ingredienti sono troppo numerosi e difficoltosi da reperire, e che sono troppo costosi visto che sono quasi tutti piatti a base di pesce. Ho fatto un velocissimo conto, scontrino e calcolatrice alla mano. Questo piatto per 4 persone non è costato neanche cinque euro! Un piatto economico quindi, composto da ingredienti poveri, semplici, facilmente acquistabili nel vostro supermercato di fiducia, senza dover girovagare "alla caccia" di materie prime dal bizzarro nome. Patate, broccoli, un paio di acciughe sott'olio che ognuna di noi ha nascoste nell'angolino del frigorifero, pangrattato e alici che costano davvero una miseria. Pesce azzurro oggi nella mia cucina, considerato da molti "cucina povera", ma altrettanto ricco di sapore e apprezzato per le qualità nutrizionali  delle sue carni, ricchissimo di grassi insaturi, in particolare del tipo omega 3 che svolgono effetti benefici sul cuore e la circolazione in generale, abbassando il livello di colesterolo. Una millefoglie gustosissima, raffinata, ma allo stesso tempo "conveniente".

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella". Brillat-Savarin








Ingredienti per 4 persone:    
  
  • 300 gr di alici già pulite 
  • 200 gr di broccoli lessati
  • 100 gr di pangrattato
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 2 patate grandi
  • 2 acciughe sott'olio
  • prezzemolo fresco
  • olio evo
  • sale, pepe       














































Scaldate in una padella 1 cucchiaio di olio, unite i 2 filetti di acciuga sott'olio sgocciolati e fateli sciogliere a fuoco dolce. Unite i broccoli lessati (foto 1), rosolate per alcuni minuti, regolare di sale e pepe. Trasferiteli in un mixer, unite una tazza di acqua tiepida, un filo d'olio e frullate fino ad ottenere una crema lucida e vellutata. Tenete da parte. Tagliate le patate a fettine sottili con l'aiuto della mandolina, con un coltello date la forma di un rettangolo, sbollentatele in acqua salata per 3-4 minuti. Scolatele con la schiumarola, lasciatele asciugare su un panno. In una ciotola riunite il pangrattato, i capperi tritati grossolanamente, del prezzemolo tritato, a piacimento uno spicchio d'aglio, e 2 cucchiai di olio. Mescolate ottenendo una panatura ben amalgamata (foto 2). Su una teglia da forno rivestita di carta, alternate le patate, acciughe, panatura, ripetendo questa operazione per almeno tre strati, ultimando con pangrattato, e un filo d'olio (foto 3). Infornate in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti. Servite la millefoglie di alici e patate su un letto di crema di broccoli tiepida, con un filo di olio al prezzemolo.


foto 1
foto 3
foto 2
                                                                                                                                         

18 commenti:

  1. Prima o poi cercherò di farlo, questo piatto! E' semplice, ma presentato divinamente. Complimenti davvero.
    E complimenti anche per l'articolo sul giornale! Te lo meriti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Any, provalo questo piatto perché è buonissimo!
      Buona giornata
      Claudia

      Elimina
  2. Hai ragione, spesso ci perdiamo a cercare "strani" ingredienti quando la natura in tutta la sua semplicità ci offre dei prodotti eccezionali e senza spendere un occhio! Fantastico piatto e delizioso abbinamento, complimenti!
    Ti auguro un felice we <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice we anche a te Consuelo...grazie!
      Un abbraccio
      Claudia

      Elimina
  3. Sarà anche un piatto "povero" ma la presentazione è degna di un ristorante stellato!! E sicuramente sarà buonissimo!! Lo assaggerei anche subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manuela lo devi assolutamente provare!
      Grazie e buona giornata
      Claudia

      Elimina
  4. E' davvero un piatto fantastico e soprattutto sembra un piatto ricco!!! Ma poi chi è che dice che le tue ricette sono troppo costose?? A me piacciono tutte!! Buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo carina! Grazie Magda...a presto!
      Claudia

      Elimina
  5. Semplice e proprio per questo vincente!

    RispondiElimina
  6. Colpo di fulmine! Alici e patate! Accoppiata che è il mio debole! :) E la tua presentazione è straordinaria con quella delicatissima cremina. Molto raffinata. Grazie, Claudia!
    Un abbraccio e buon proseguimento di settimana!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, buona settimana anche a te.
      Un abbraccio...
      Claudia

      Elimina
  7. Che bel abbinamento! Complimenti per il piatto e per le foto ;-)
    Buona giornata
    AngelaS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione Angela. Alice e patate sono un abbinamento perfetto! Grazie e buona giornata!
      Claudia

      Elimina
  8. Un piatto a tutto gusto e una presentazione che ne esalta i sapori!

    RispondiElimina
  9. un piatto che solo a leggerlo mette fame e poi a vederlo, bhe mi fa che lo provo sicuro ha un aspetto delizioso ;D
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/dolcicreazionidiannalisa

    RispondiElimina